ASI1600MM PRO Optolong Kit

La prestigiosa camera ASI1600MM PRO con ruota portafiltri da 7 posizioni da 36mm e i famosissimi e super apprezzati filtri Optolong da 36mm LRGB+Ha+OIII+SII

2 499,00 €

-161,00 €

2 660,00 €

Contiene

ZWO presenta la nuova ASI600MM PRO, un nuovo enorme salto di qualità nella storia delle ASI 1600!

Alimentatore 12V 5A per il raffreddamento Peltier in regalo!


ASI1600MM PRO - Nuova ASI1600 ancora più performante!

La nuova camera ZWO ASI1600MM PRO è la nuova camera con memoria DDR3 aumentata per aumentare ancora di più la potenza del pluripremiato sensore monocromarico Panasonic MN34230!

Con un sensore da 4/3" e pixel da 3.8x3.8 micron, la nuova ASI 1600 PRO risulta essere una delle camere CMOS più desiderate sul mercato grazie al rumore di lettura estremamente basso (solo 1.2e) e ad una risoluzione invidiata da molti sensori.
Alimentatore 12V 5A per il raffreddamento Peltier in regalo!

1600Pro3.jpg

Cosa cambia dalla vecchia versione 1600 V3?

Cosa cambia effettivamente dalla vecchia versione V3? ZWO ha provveduto ad effettuare numerosi miglioramenti, sia di regolazione meccanica (ad esempio il tilting ancora più preciso della camera),sia di miglioramento elettronico, ad esempio basti pensare alle nuove memorie interne DDR3 da 256mb (il doppio della vecchia versione!)

Questo porta un miglioramento sia nella capacità di scarico dei dati della camera, che di riduzione del rumore e della dark-current; inoltre si sono ridotti numerosi problemi di anti-glow che prima erano causati da una bassa velocità di scarico dalle porte USB ausiliarie 2.0


asi385Sensor.jpg

Sensore PANASONIC 16MP con diagonale da 21.9mm

Il sensore PANASONIC MN34230 ha una diagonale di 21.9mm e pixel da 3.8x3.8 micron, il formato 4/3" è molto performante e adatto a riprese planetarie o astrofotografiche per il profondo cielo

Con questo sensore è possibile fotografare un intero cluster di galassie e mostrare i dettagli delle singole contemporaneamente!

La camera dispone inoltre del raffreddamento TEC Cooling con un delta termico della temperatura ambiente fino a -40°.

Per le riprese con questa camera è consigliato applicare un filtro anti-inquinamento luminoso (LPS) come ad esempio il filtro L-PRO Optolong da 2" (Clicca qui per il link)

1600MM-Pro3.jpg

Caratteristiche tecniche:

Regolazione a due stadi con delta termico di 40° rispetto all'ambiente

Otturatore elettronico: nessuna vibrazione

Rumore di lettura estremamente basso: 2.3e @24db gain 3.3e @lowest gain

12bit ADC: provide real 12bit Dynamic range

USB 3.0: Velocità di scarico frame elevatissima, evita la perdita di dati durante lo scarico

HUB USB 2.0: Doppia porta usb 2.0 utile per collegare la camera di guida

Finestra con AR rivestito

Finestra ottica con controllo anti-condensa (Anti-Dew system)

Compatibile con Windows-Mac-Linux

385USB.jpg

ASI385-readnoise-fullwell-gain-dynamic-r

Memoria interna DDR3 da 256MB per non perdere nessun frame!

Grazie alla nuovissima memoria interna DDR3 da 256MB non perderete alcuna informazione anche tramite le output USB 2.0!

Dettali tecnici:

Sensor: 4/3″ CMOS
Diagonal: 21.9mm
Resolution: 16Mega Pixels 4656×3520
Pixel Size: 3.8µm
Max FPS at full resolution :23FPS
Shutter: Rolling shutter
Exposure Range: 32µs-2000s
Read Noise: 1.2e @30db gain
QE peak: 60%
Full well: 20ke
ADC:12bit
DDRIII Buffer: 256MB
Interface: USB3.0/USB2.0
Adaptor: 2″ / 1.25″ / M42X0.75
Protect window:AR window
Dimensions: 78mm Diameter
Weight: 410g
Back Focus Distance: 6.5mm
Cooling: Regulated Two Stage TEC
Delta T: 40-45 below ambient
Cooler Power consumption: 12V at 2A Max
Working Temperature: -5°C—45°C
Storage Temperature: -20°C—60°C
Working Relative Humidity: 20%—80%
Storage Relative Humidity: 20%—95%

12Bit ADC
4656×3520 14.7fps
3840×2160 23.1fps
1920×1680 32.9fps
1280×960 47.1fps
640×480 80.4fps
320×240 124.4fps

10Bit ADC
4656×3520 23fps
3840×2160 36.2fps
1920×1680 57.7fps
1280×960 73.6fps
640×480 125.7fps
320×240 192.4fps

more resolutions are user defined

Cosa c'è nella scatola?

224-290-174-178-185-3851.jpg

Ruota portafiltri motorizzata 7 posizioni, adatta per filtri da 36mm non montati in cella


La ruota portafiltri ZWO consente di dotare la vostra camera monocromatica di tutti i filtri necessari per realizzare fotografie astronomiche a colori.

La ruota portafiltri è molto compatta e molto leggera (400 grammi senza filtri). La presa USB 2.0 è sufficiente per l'alimentazione della ruota e il picco di maggior consumo è di circa 150mA, quindi potete connettere direttamente la ruota porta filtri all'hub USB di cui sono dotate le camere ASI.

La distanza tra i filtri e il sensore è di soli 10mm, quindi non c'è preoccupazione di vignettatura con telescopi molto veloci, anche utilizzando una ASI1600.

Se utilizzate filtri da 31mm (consigliati quelli ZWO oppure OPTOLONG), potete utilizzare ottiche fino a F/2.0 senza problemi di vignettatura.

La ruota è perfettamente comandabile con driver ASCOM scaricabili dal sito ZWO.

DUE TIPI DI RUOTA PORTAFILTRI

ZWO ha creato due tipi differenti di ruota portafiltri

1. Ruota portafiltri da 8 posizioni per filtri da 31mm non montati in cella oppure per filtri da 31.8mm montati in cella

2. Ruota portafiltri da 7 posizioni per filtri da 36mm non montati in cella

Non sono necessari cavi di alimentazione aggiuntivi, la ruota viene alimentata dall'hub USB di cui sono provviste le camere ASI.

Cosa comprende la scatola?

  1. Ruota portafiltri
  2. Naso 1.25"-T2
  3. Naso T2
  4. Minicacciavite
  5. Viti M2
  6. T2-T2 adattatore (maschio)
  7. Cavo USB 2.0

Come connettere il tutto al telescopio

Connect-camera-with-EFW.png

Filtro 36mm H-ALPHA 7nm Optolong - Il filtro H-ALPHA 7nm è il filtro a banda stretta più popolare che consente una larghezza di banda di 7nm centrata su una lunghezza d'onda di 656nm. - Filtro 36mm non montato in cella


Filtro 36mm H-ALPHA 7nm Optolong

Il filtro H-ALPHA 7nm è il filtro a banda stretta più popolare che consente una larghezza di banda di 7nm centrata su una lunghezza d'onda di 656nm e riduce la trasmissione di determinare lunghezze d'onda della luce, in particolare quelle prodotte dalla luce artificiale, inclusi i vapori di mercurio, lampade a vaporio di sodio sia a bassa che alta pressione e la luce naturale indesiderata causata dall'emissione di ossigeno neutro nella nostra atmosfera (ad esempio Skyglow).

Il filtro per astrofotografia H-ALPHA rimane la milgior scelta per il contrasto più elevato e per rivelare i sottili dettagli nella nebulosa.

Utilizzo principale e prestazioni

Adatto per la visualizzazione di nebulose a bassa emissione nelle righe dell' H-ALPHA in condizioni di chiaro di Luna o di forte inquinamento luminoso.

L'imaging a banda stretta può essere realizzato combinando i filtri del set SHO (H-ALPHA,OIII,SII), in condizioni di Luna e inquinamento luminoso, in questo modo l'attrezzatura non rimane ferma per settimane.

Il filtro H-ALPHA è il primo filtro che viene solitamente aggiunto al KIT LRGB dalla maggior parte degli astrofotografi, in questo modo fondono l'immagine in bianco e nero con i dati RGB per ottenere e migliorare i dettagli strutturali mantenendo un aspetto naturale dell'immagine.

Il filtro H-ALPHA non elimina gli effetti dell'inquinamento luminoso e non aumenta la luminosità dell'oggetto ripreso, bensi aumenta il contrasto tra nebulosa e cielo notturno, rendendo più facile l'elaborazione dell'immagine.

Questo filtro H-ALPHA 7nm a banda stretta è concepito per essere utilizzato nelle ruote portafiltri, nei cassetti portafiltri opure direttamente sulle camere di ripresa (non valido per quelli non montati in cella)

Caratteristiche tecniche

Technical Data

  • Schott substrate material
  • Thickness 2.0 mm (1.25”/2”/31/36 mm)
  • Thickness 1.0 mm (Clip series)
  • Surface Quality: 60/40 (Refer to MIL-O-13830)
  • Fine-optically polished to ensure accurate 1/4 wavefront and <30 seconds parallelism over both surfaces
  • 80-percent transmission at the h-alpha line 656 nm infrared wavelength 700 to 1100 nm cut-off
  • 0.1-percent transmission of off-band, specifically major emission lines artificial light pollution (i.e. Na 589 nm, Hg 435 nm, and 578 nm). Transmission of 0.1-percent is equivalent to OD3 (Optical Density), and high optical density value indicates very low transmission, and low optical density indicates high transmission.

 

Coating Parameter

  • Non-cementing optical substrate coating
  • Electron-beam gun evaporation with low Ion-assisted deposition coating technology for durability and resistance to scratching, as well  as stability on CWL (central wavelength) no deviation affected by temperature change
  • Planetary rotation system offers precision and homogeneity of coatings ensuring high value on tansmission of pass-band and Optical density of off-band

 

Filter Cell:

  • Ultra-this filter cell minimize vignetting by maximuizing possible clear aperture (clear aperture is 26 mm for 1.25-inch, 45 mm for 2-inch)
  • Aero-metal Material/ Precise CNC Machinging/ Sand Blasting Process/ Black Anodized Finish/ Extinction Treatment to Prevent Reflection/ Laser Engraving No Fading

Filtro 36mm OIII 6.5nm Optolong - Questo filtro è un extra Narrowband OIII da 6.5nm progettato per l'osservazione della nebulosa con una d'onda incentrata a 500nm e riduce la trasmissione di determinate lunghezze d'onda della luce. - Filtro 36mm non montato in cella


Filtro 36mm OIII 6.5nm Optolong

Questo filtro è un extra Narrowband OIII da 6.5nm progettato per l'osservazione della nebulosa con una d'onda incentrata a 500nm che corrisponde alle linee di emissione OIII e riduce la trasmissione di determinate lunghezze d'onda della luce, in particolare quelle prodotte dalle luci artificiali, compresi i vapori di mercurio, le lampade a vapori di sodio sia alta che bassa pressione e la luce naturale indesiderata causata dall'emissione di ossigeno neutro nella nostra atmosfera (ad esempio Skyglow).

L'OIII emette da 495,9nm e 500,7nm quindi è un filtro colorato blu-verde, pertanto molte immagini di nebulose planetarie e resti di supernova vengono riprese solo con filtri H-ALPHA e OIII; mostrando grandi dettagli strutturali ma mantenendo colori naturali, l'immagine cosi ripresa sembra un'immagine RGB.


Utilizzo principale e prestazioni

Adatto per l'osservazione sulla maggior parte delle nebulose a emissione, nebulose planetarie e resti di supernova.

L'imaging a banda stretta può essere realizzato combinando i filtri del set SHO (H-ALPHA,OIII,SII), in condizioni di Luna e inquinamento luminoso, in questo modo l'attrezzatura non rimane ferma per settimane.

Il filtro OIII non elimina gli effetti dell'inquinamento luminoso e non aumenta la luminosità dell'oggetto ripreso, bensi aumenta il contrasto tra nebulosa e cielo notturno, rendendo più facile l'elaborazione dell'immagine.

Questo filtro OIII 6,5nm a banda stretta è concepito per essere utilizzato nelle ruote portafiltri, nei cassetti portafiltri oppure direttamente sulle camere di ripresa (non valido per quelli non montati in cella)

Caratteristiche tecniche

Technical Data

  • Schott substrate material
  • Thickness 2.0 mm
  • Surface Quality: 60/40 (Refer to MIL-O-13830)
  • Fine-optically polished to ensure accurate 1/4 wavefront and <30 seconds parallelism over the both surfaces
  • The OIII filter has an 80% transmission, the OIII line is 500 nm 
  • Precision off-band blocking

Coating Parameter

  • Multi-layers anti-reflection coating
  • Non-cementing optical substrate coating
  • Electron-beam gun evaporation with Ion-assisted deposition coating technology for durability and resistance to scratching, as well as stability on CWL(central wavelength) no deviation affected by temperature change
  • Planetary rotation system offers precision and homogeneity of coatings ensuring high value on transmission of pass-band and Optical density of off-band

Filter Cell

  • Ultra-thin filter cell minimize vignetting by maximize possible clear aperture (clear aperture is 26 mm for 1.25-inch; 45 mm for 2-inch)
  • Aerometal Material
  • Precise CNC Machining
  • Sand Blasting Process
  • Black Anodized Finish
  • Extinction Treatment to Prevent Reflection
  • Laser Engraving No Fading

Filtro 36mm SII 6.5nm Optolong - Questo filtro è un filtro SII da 6.5nm progettato per l'osservazione della nebulosa con una d'onda incentrata a 672nm e riduce la trasmissione di determinate lunghezze d'onda della luce. - Filtro 36mm non montato in cella


Filtro 36mm SII 6.5nm Optolong

Questo filtro è un filtro SII da 6.5nm progettato per l'osservazione della nebulosa con una d'onda incentrata a 672nm e riduce la trasmissione di determinate lunghezze d'onda della luce, in particolare quelle prodotte dalle luci artificiali, compresi i vapori di mercurio, le lampade a vapori di sodio sia alta che bassa pressione e la luce naturale indesiderata causata dall'emissione di ossigeno neutro nella nostra atmosfera (ad esempio Skyglow).

Utilizzo principale e prestazioni

L'imaging a banda stretta può essere realizzato combinando i filtri del set SHO (H-ALPHA,OIII,SII), in condizioni di Luna e inquinamento luminoso, in questo modo l'attrezzatura non rimane ferma per settimane.

Il filtro SII non elimina gli effetti dell'inquinamento luminoso e non aumenta la luminosità dell'oggetto ripreso, bensi aumenta il contrasto tra nebulosa e cielo notturno, rendendo più facile l'elaborazione dell'immagine.

Questo filtro SII 6,5nm a banda stretta è concepito per essere utilizzato nelle ruote portafiltri, nei cassetti portafiltri oppure direttamente sulle camere di ripresa (non valido per quelli non montati in cella)

Caratteristiche tecniche

Technical Data

  • Schott substrate material
  • Thickness 2.0 mm
  • Surface Quality: 60/40 (Refer to MIL-O-13830)
  • Fine-optically polished to ensure accurate 1/4 wavefront and <30 seconds parallelism over the both surfaces
  • The SII filter has 80% transmission, the SII line is 672 nm
  • Precision off-band blocking

Coating Parameter

  • Multi-layers anti-reflection coating
  • Non-cementing optical substrate coating
  • Electron-beam gun evaporation with Ion-assisted deposition coating technology for durability and resistance to scratching, as well as stability on CWL(central wavelength) no deviation affected by temperature change
  • Planetary rotation system offers precision and homogeneity of coatings ensuring high value on transmission of pass-band and Optical density of off-band

Filter Cell

  • Ultra-thin filter cell minimize vignetting by maximize possible clear aperture (clear aperture is 26 mm for 1.25-inch; 45 mm for 2-inch)
  • Aerometal Material
  • Precise CNC Machining
  • Sand Blasting Process
  • Black Anodized Finish
  • Extinction Treatment to Prevent Reflection
  • Laser Engraving No Fading

Kit LRGB 31mm Optolong - Il kit filtri LRGB è progettato per il massimo contrasto e con gradienti estremamente elevati per una chiara differenziazione dei colori della luce - Filtri da 36mm non montati in cella


Kit LRGB 36mm Optolong

Il kit filtri LRGB è progettato per il massimo contrasto e con gradienti estremamente elevati per una chiara differenziazione dei colori della luce

Quest kit di filtri divide lo spettro in 4 componenti: rosso, verde, blu e luminanza

Le emissioni di OIII si sovrappongono ai filtri blu e verdi con la massima trasmissione per consentire immagini ad altissima efficienza e colori naturali.

Lo spazio tra i filtri verde e rosso serve a bloccare la linea primaria di inquinamente luminoso del sodio da 589nm e migliora il bilanciamento e la separazione dei colori.

La linea bianca nel grafico è quella della luminanza.

Utilizzo principale e prestazioni

Funzionano molto bene con camere CCD e CMOS monocromatiche

Adatti per imaging DeepSky e planetario

L'imaging RGB consente pari fattori per ciascun canale, molto importante per l'imaging

Il materiale di ripresa in formato grezzo delle immagini sRGB è pienamente disponibile con il kit filtri LRGB con camere monocromatiche.

Caratteristiche tecniche

Technical Data

  • Schott substrate material
  • Thickness 2.0 mm
  • Surface Quality: 60/40 (Refer to MIL-O-13830)
  • Fine-optically polished to ensure accurate 1/4 wavefront and <30 seconds parallelism over the both surfaces
  • 95% transmission at bandpass
  • Infrared wavelength 700 to 1100 nm cut-off
  • Precision off-band blocking

Coating Parameter

  • Multi-layers anti-reflection coating
  • Non-cementing optical substrate coating
  • Electron-beam gun evaporation with Ion-assisted deposition coating technology for durability and resistance to scratching, as well as stability on CWL(central wavelength) no deviation affected by temperature change
  • Planetary rotation system offers precision and homogeneity of coatings ensuring high value on transmission of pass-band and Optical density of off-band

Filter Cell

  • Ultra-thin filter cell minimize vignetting by maximize possible clear aperture (clear aperture is 26 mm for 1.25-inch; 45 mm for 2-inch)
  • Aerometal Material
  • Precise CNC Machining
  • Sand Blasting Process
  • Black Anodized Finish
  • Extinction Treatment to Prevent Reflection
  • Laser Engraving No Fading