Camera CMOS QHY 183C

QHY183C

Nuovo prodotto

La nuova camera CMOS QHY183C a colori sfrutta un formidabile sensore CMOS back-illuminated (retroilluminato) della nuova generazione!

Puoi acquistare questo prodotto a rate tramite Consel. Clicca qui per maggiori informazioni.


1 055,00 € .

Disponibile a partire da metà settembre, si accettano preordini!

La nuova camera CMOS QHY183C a colori sfrutta un formidabile sensore CMOS back-illuminated (retroilluminato) della nuova generazione!

Un’elevata efficienza quantica e sensibilità unica caratterizzano questo sensore retroilluminato ad un prezzo veramente accessibile!

Il rumore di lettura della QHY183C è veramente basso, pari a solo e-1.

Il Sony Exmor R è il sensore retroilluminato con una maggiore sensibilità e riduzione del rumore di lettura, due elementi essenziali per il miglioramento della qualità delle immagini ottenute, dovuto al riallineamento dei pixel da front-illuminated a back-illuminated.

A differenza dei comuni sensori retro-illuminati o di quelli meno recenti che a volte presentano problemi di rumore di lettura o pixel difettosi, la nuova camera QHY183C monta un nuovo sensore Sony caratterizzato da una sola struttura con on-chip lens, perfezionata per i sensori retorilluminati.

Avremo quindi una maggiore sensibilità e un rumore di lettura molto più basso!

Non da meno è la risoluzione di questa camera, con ben 20 mega pixels e pixel da 2.4 µm consente di avere un’altissima risoluzione

La risoluzione massima raggiungibile è pari a 5544x3694 pixels con un FPS massimo di 15 immagini al secondo; queste caratteristiche insieme al sensore retro-illuminato la rendono una camera ideale per i rifrattori APO o per telescopi di focale corta.

Gli ambiti di utilizzo della QHY183C sono svariati, dalle riprese planetarie, lunari fino a passare agli oggetti deep-sky (cielo profondo).

Il raffreddamento della QHY183C è caratterizzato da una cella a doppio stadio Peltier che garantisce una prestazione del sensore fino a -40°C rispetto alle condizioni di temperatura ambientali.

Per evitare il rischio di appannamento, QHY ha pensato bene di inserire una piastrina riscaldante nella camera per evitare l’appannamento della finestra ottica davanti al sensore, anche in presenza di elevata umidità.

Altra innovazione è il nuovo sistema integrato di rimozione del glow che a volte si verifica durante le lunghe esposizioni.

Il sistema di memoria da 128mb ad alta velocità evita la perdita di frames in quanto consente il buffering delle immagini.

La camera QHY183C dispone di porta autoguida integrata ST4 e porta USB 3.0.

Il back focus ottimale per questa camera è di 17.5mm, mentre il collegamento avviene tramite filetto T femmina.

Differenza tra le strutture di un senore front-illuminated e uno back-illumnated

Dati tecnici

Sensore: Sony IMX183 Colore

Risoluzione: 5544x3694

Dimensioni sensore: 13.3x8.9mm

Diagonale: 16.0mm

Pixels: 2.4 µm

Binning:2x2

Raffreddamento: Delta termico fino a -40°C

Rumore: e-1

Scrivi una recensione

Camera CMOS QHY 183C

Camera CMOS QHY 183C

La nuova camera CMOS QHY183C a colori sfrutta un formidabile sensore CMOS back-illuminated (retroilluminato) della nuova generazione!

Prodotti Correlati