Camera CCD QHY16200A

QHY16200A

Nuovo prodotto

La nuova camera QHY16200A utilizza un sensore CCD APS-H unico, un prodotto reso possibile grazie alla collaborazione tra QHYCCD e Sensor Supplier.

Questo sensore è stato pensato per gli astrofili che necessitano un sensore mono più grande di uno APS-C.

Puoi acquistare questo prodotto a rate tramite Consel. Clicca qui per maggiori informazioni.


4 899,00 € .

La nuova camera QHY16200A utilizza un sensore CCD APS-H unico, un prodotto reso possibile grazie alla collaborazione tra QHYCCD e Sensor Supplier.

Questo sensore è stato pensato per gli astrofili che necessitano un sensore mono più grande di uno APS-C.

Vista laterale della QHY 16200A

Retro della camera QHY16200 A

Formato del sensore APS-H

L’area effettiva dell’immagine è di 27x21.6mm che, comparata al sensore APS-C della QHY8L di 23.4x15.8mm,è significativamente più grande!

QHY ha ricercato questo sensore APS-H in quanto non esistono molti sensori mono tra 8300(4/3inch) e 11002 (full size)

La QHY16200A può vantare un sensore da 16 megapixels e una dimensione dei pixels pari a 6.0x6.0um.

Il formato APS-H è adatto per la maggior parte dei telescopi e inoltre è adatto per i filtri da 2”.

Il QE di questa camera è simile se non superiore a quello del sensore 8300.

Sia la QHY16200A che la IC16200A appartengono alla nuova famiglia  “A” series, la “A” sta per “All-in-one”.

Questo include una ruota porta filtri integrata e il supporto nativo per la guida fuori asse QHY.

La guida fuori asse può essere installata tramite le sei 6 al minimo back focus, un aiuto prezioso per alcuni sistemi ottici.

La ruota porta filtri è da 5 posizioni per filtri da 2” montati in cella .

Oltre alla ruota porta filtri e la OAG, le camere della serie “A” hanno molto altro da offrire!

Un HUB USB2.0 interno consente di utilizzare una sola porta per fare tutto!

La camera di guida, la montatura e il focheggiatore elettronico posso essere collegati tutti alla camera invece di dover utilizzare diversi cavi, con questo sistema si riduce il numero di cavi e la possibilità di perdere segnale.

Solo un cavo USB per comandare il tutto!

Un solo cavo 12V con aggancio a vite è necessario per alimentare la camera, iinoltre è possibile alimentare un’altra strumentazione vicina che opera a 12V.

Le USB classiche sono troppo leggere e non solide durante l’operatività della camera, quindi non affidabili.

La serie “A” QHY utilizza delle USB clip uniche che rendono qualsiasi tipo di connessione sicura e affidabile!

L’otturatore meccanico utilizzato da questa camera è controllato direttamente da un motore ed costituito da un solo pezzo unico, quindi non esiste frizione con altri.

Il tempo di durata di questo otturatore è praticamente illimitato!

L’otturatore è composto da due parti, mentre una si apre sulla sinistra, l’altra si chiude su se stessa a destra, dando un’illuminazione uniforme.

 

QE MONO

QE COLOR

 

QHY16200A Specifiche tecniche

Sensore CCD

APS-H 16.2mega CCD sensor Standard Grade

Pixels

4540(H)*3630(V),16mega pixels

Pixel Size

6.0um*6.0um

Area effettiva

27.0mm(H)*21.6mm(V),formato APS-H

Readout Type

Full Frame CCD, Progressive Scan

FullWell

Typical 41ke

ADC

16bit

Rumore

Typical 10 e

System Gain

0.7e/adu

Binning

1x1,2x2,4x4

Anti-Blomming

2000X of saturated

Rumore termico

0.04e/pixel/sec @ -20C

Tempo di esposizione

1ms-10000sec

TEC

2 stage

Cooling

Delta termico 40°C

Shutter

Otturatore a farfalle meccanico con illuminazione uniforme

Moisture Control

Air Connector for removable silicon gel tube

Heat board for optic window of airproof CCD chamber

Ruota porta filtri

5 posizioni 2”

OAG interface

Sei M3 screw holes for QHYOAG

Attacco

M54/0.75 inner screw

Consumo

0% cooling 8W     50% cooling 16.5W    100% cooling 27W

Peso

1550g

 

Scrivi una recensione

Camera CCD QHY16200A

Camera CCD QHY16200A

La nuova camera QHY16200A utilizza un sensore CCD APS-H unico, un prodotto reso possibile grazie alla collaborazione tra QHYCCD e Sensor Supplier.

Questo sensore è stato pensato per gli astrofili che necessitano un sensore mono più grande di uno APS-C.

Prodotti Correlati